Saggezza energetica

Impianto fotovoltaico a tetto

Automazione, risparmio, efficienza, misura e gestione dei flussi, consapevolezza dei consumi: è la saggezza energetica.

Gli interventi Loccioni sulla gestione intelligente dell‘energia e sull‘automazione dell‘edificio riguardano il DARC, Dallara Advanced Research Center, il centro di eccellenza di casa Dallara.

Gli interventi effettuati sull’impianto di illuminazione, impianto termico, l’efficienza del datacenter e la produzione di energia rinnovabile dell’impianto fotovoltaico fanno risparmiare all’impresa, leader nella progettazione e prototipazione di auto da corsa, circa 80.000€ all’anno riducendo il consumo di energia del 25%.

Read More

All’Energy Week tutto il potere del legno

Domani la Leaf Community si riunirà a Piandimeleto nella sede dell’azienda Moretti Compact, leader mondiale nel settore arredamento per bambini e ragazzi. ​

Al Leaf Meeting, che si pone come obiettivo lo scambio di idee e informazioni, con i maggiori esperti del settore, sui temi dell’efficienza e dell’autosufficienza energetica, interverranno i padrini della Leaf Community: il professore Federico Maria Butera, esperto di fisica – tecnica ambientale e Giorgio Di Tullio, filosofo dell’innovazione, insieme ai maggiori referenti industriali delle Marche che condividono una forte attenzione sia alla qualità del lavoro e alla formazione dei collaboratori che ai risvolti etici e sociali dell’attività d’impresa.

 

Read More

Il nostro Leaf Meter alla mostra Capitani Coraggiosi

 

Si inaugura oggi 26 maggio, a Roma, presso l’Auditorium della Tecnica la rassegna Capitani Coraggiosi. L’iniziativa organizzata dai Giovani Imprenditori di Confindustria, in collaborazione con Museimpresa vuole valorizzare alcuni imprenditori italiani che si sono distinti per attività socialmente responsabili.

Il nostro Gruppo ha l’onore di essere rappresentato insieme alle migliori eccellenze dell’imprenditoria Italiana di ieri e di oggi. I nostri progetti 2 km di futuro® – che riguarda la messa in sicurezza del fiume Esino – e Leaf Community – laboratorio aperto per la sostenibilità, sono rappresentati attraverso il Leaf Meter, un’installazione di design che rappresenta la natura che si difende con nuovi alberi e nuove tecnologie di misura.

Read More

Le forme dell’energia

 

Sabato 28 Maggio, la sede di Ispra (VA) del Centro Comune di Ricerca (JRC) della Commissione europea aprirà ancora una volta le sue porte al pubblico in occasione dell’ Open Day, che per quest’occasione avrà come tema “Dare un senso alla scienza”. Sarà possibile visitare i laboratori, assistere a dimostrazioni scientifiche, partecipare agli esperimenti e in più incontrare di persona scienziati e ricercatori di tutta Europa.

All’interno di questo contesto sarà visibile anche il nostro impianto di storage, il primo sistema di accumulo di design firmato Lorenzo De Bartolomeis per Loccioni: una pannellatura forata e delle luci al led a simboleggiare la capacità del sistema di regolare e stoccare l’energia, le porte lasciate trasparenti per lasciare intravedere il funzionamento delle batterie.

Il progetto fa parte dell’ Energy Design System, il sistema progettazione e comunicazione a fini didattici per gli impianti di produzione, accumulo e gestione dell’energia rinnovabile ed è stato candidato all’ADI Design Index 2016.

Da sempre infatti, il Design è parte integrante dei nostri processi: dalla collaborazione con il designer giapponese Isao Hosoe sono nati progetti di design come quello per Apoteca, il sistema di automazione e informatizzazione per la preparazione di farmaci chemioterapici, o per Agorà, un data center sostenibile e innovativo selezionato dall’ADI (Associazione per il Disegno Industriale) nel 2012 tra i migliori progetti italiani nell’ambito del design per i servizi.​

Al via il più grande sistema di accumulo collegato ad eolico


Il 20 Novembre è stato inaugurato a Pietragalla, in Provincia di Potenza, il primo sistema di storage al litio collegato ad un impianto eolico. Il progetto di Enel Green Power, che ha visto come protagonisti Loccioni, Samsung SDI e TDE Macno (azienda del gruppo BDF Industries), ha l’obiettivo di sperimentare nuove soluzioni per ovviare alla minore programmabilità di alcune fonti rinnovabili e gestirne l’immissione in rete. Si aprono così nuove opportunità per l’utilizzo delle energie rinnovabili.

Read More

Case history: TRIGENerazione in Continental

Logo Continental

L’impianto di TRIGENerazione (CCHP – Combined Cooling, Heat and Power) è un generatore che produce energia elettrica, energia termica ed energia frigorifera e che permette di raggiungere ottimi risultati in termini di: risparmi, continuità e qualità della fornitura di energia, indipendenza energetica e riduzione delle emissioni.

 

Panoramica

Caratteristiche impianto:

  • Potenza elettrica: 1.193 kWe
  • Potenza termica: 1.312 kWt (acqua calda a 90°C)
  • Potenza frigorifera: 879 kWf (acqua refrigerata 7° C)
  • 7.800 ore annue di funzionamento

Read More

L’audit e la diagnosi energetica

Diagnosi energetica

Entro il 5 dicembre 2015 le grandi e le piccole/medie imprese energivore devono effettuare un audit energetico su tutti gli stabilimenti presenti in Italia, come da Decreto Legislativo 102 del 4 luglio 2014.

L’audit può essere svolto da:
- società di servizi energetici (Esco)
- esperti in gestione dell’energia (Ege)
- auditor energetici

L’audit energetico non deve essere percepito solo come un obbligo normativo; esso, infatti, può portare a numerosi vantaggi: riduzione degli sprechi e aumento dell’efficienza, consapevolezza sul profilo di consumo, ottimizzazione del processo e, in definitiva, risparmio economico. Altri vantaggi che non devono essere sottovalutati sono quelli relativi alla valorizzazione del brand ed alla riduzione dell’impatto ambientale e delle riduzioni delle emissioni di CO2.

Read More

Demand Response in Europa: analisi normativa

logo EU (di Francesco Mancini)

Con il pacchetto Clima ed Energia Europa 2020 e la volontà di ridurre le emissioni da un minimo dell’ 80 ad un massimo del 95% al 2050, l’Europa si è posta obiettivi estremamente ambiziosi sia di medio che lungo termine. Allo scopo di raggiungere i risultati proposti nelle menzionate scadenze temporali l’UE ha posto anche dei target intertemporali al 2030 sia in termini di generazione rinnovabile che riduzione di gas serra.

Il Demand Side Response (DSR) non potrà che essere un elemento fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi proposti considerati i sui indubbi benefici. Infatti tramite il DSR si potrà permettere ai clienti di essere remunerati per modificare i propri profili di carico, svolgendo un ruolo decisivo nella stabilità della rete. Inoltre potrà svolgere un ruolo fondamentale nella diminuzione di generazione aggiuntiva e rendendo proporzionalmente più incisivo il ruolo delle rinnovabili nell’approvvigionamento energetico, rendendolo quindi più sicuro e riducendo il rischio di picchi di prezzo dovuto alle instabilità politiche dei paesi fornitori.
Read More

Buon Natale dal Gruppo Loccioni!

Auguri

Ti auguriamo 2 kilometri di gioia per un Natale speciale.

Un fiume di coraggio per realizzare i tuoi progetti. Un nuovo anno ricco di sfide e di pietre miliari.

Perché ognuno di noi è chiamato a seminare bellezza.

L’uomo che sposta le montagne comincia portando via i sassi più piccoli” (proverbio cinese)

La nuova normativa italiana sui SEU

(di Giacomo Mantero)

I SEU: spesso si parla di questi sistemi come un modello futuristico che potrà avere grande diffusione. Un’affermazione sicuramente condivisibile, ma limitante: non solo i SEU potranno svilupparsi nel prossimo futuro, ma l’hanno anche già fatto in passato!impianto fotovoltaico Loccioni

Spieghiamoci meglio. Per definizione i Sistemi efficienti di utenza sono: “sistemi in cui un impianto di produzione di energia elettrica […], alimentato da fonti rinnovabili ovvero in assetto cogenerativo ad alto rendimento […], è direttamente connesso, per il tramite di un collegamento privato […], all’impianto per il consumo di un solo cliente finale, anche corrispondente al produttore […]”. Quindi chiunque di noi che da 10 anni a questa parte abbia installato un impianto fotovoltaico può “vantarsi” di questa nomina!

Read More