Posts in "myLeaf"

Case history: LANDI RENZO

Logo Landi Renzo

Landi Renzo SpA è un leader mondiale nel settore dei componenti e dei sistemi di alimentazione alternativi a Gpl e Metano per autotrazione, con una quota internazionale di mercato che supera il 30%.

Questi sono i numeri che caratterizzano Landi Renzo:

  • 720 dipendenti in Italia
  •  36% presenza femminile
  • 222.809 migliaia di euro di ricavi
  •  5% dei ricavi investiti in ricerca e sviluppo
  •  164 persone dedicate alla ricerca e sviluppo
  •   presenza in 5 continenti; 18 filiali; 13 Paesi

L’intervento Loccioni

Il Nuovo Centro Tecnico è l’edificio di Landi Renzo che ospita il centro di ricerca e sviluppo. Questo edificio è stato progettato per utilizzare in modo consapevole le fonti di energia a basso impatto ambientale. La sua qualificazione in classe A è dovuta a due componenti, quella edilizia e quella tecnologica. Loccioni ha realizzato tutto ciò che riguarda la parte tecnologica e la building automation; possono essere individuate 4 principali aree di intervento:

Read More

Microgrid, il futuro dell’energia

La microgrid è un sistema che genera, accumula, distribuisce e regola i flussi di energia tra utenze elettriche collegate al fine di:Microgrid Loccioni

  • ridurre i costi legati all’energia tramite l’ottimizzazione dell’utilizzo dell’energia prodotta localmente, i cui flussi vengono gestiti in modo razionale;
  • migliorare la qualità e l’affidabilità della fornitura di energia elettrica riducendo il numero e la durata dei blackout;
  • ridurre le emissioni di CO2.

E’ davvero possibile, oggi, raggiungere questi obiettivi? La risposta è si.
Tramite un software di Energy Management System è possibile gestire i flussi energetici all’interno della rete per raggiungere i benefici sopra indicati.
Read More

Rispondere al cambiamento con un approccio Agile

L’energia è uno di quei mercati dove è difficile fare previsioni a lungo termine, capire quali saranno le soluzioni in grado di soddisfare il crescente fabbisogno energetico avendo sempre un occhio vigile sulla sostenibilità ecologica ed economica. Sappiamo che nuove soluzioni vanno trovate, ma sul come e quali oggi non c’è un idea chiara. Sentiamo sempre parlare di smart grid (anzi il trend del momento è smart cities), cloud computing, servizi, energy storage, partecipazione del privato e chi più ne ha più ne metta.

Come può un team di ricerca e sviluppo far fronte a questi problemi, sviluppare soluzioni e portarle nel mercato in tempo utili? La risposta risiede in una parola: agilità.

Read More

About Antonio Giovannelli

Dopo 4 anni di #consulenza nel mercato delle #Energy&Utilities, oggi sono responsabile del team #R&D Energia e #ProductOwner del #MyLeaf secondo la metodologia #Scrum.