Dai Prosumers alle Smart Communities

Efficienza

L’attuale scenario energetico italiano ed internazionale sta vivendo un profondo cambiamento derivante da un uso intensivo delle più moderne tecniche per la produzione di energia da fonte rinnovabile. Il meccanismo di conversione dalle fonti energetiche tradizionali a quelle rinnovabili è stato innescato grazie a politiche economiche rigorose, il cui obiettivo è quello di ottenere benefici in termini ambientali ed economici. Le aree geografiche con scarsa presenza di materie prime sono state motivate dalla possibilità di raggiungere un più alto grado di indipendenza dalle macrozone ricche di fonti fossili.


Le scelte di promozione delle fonti rinnovabili dei singoli Paesi hanno portato alla nascita di nuovi attori nell’attuale mercato energetico, definiti come Prosumer, produttori ed utenti energetici allo stesso tempo. In questa categoria ricadono sia le singole utenze residenziali che utenti industriali ed energivori. La costante crescita di nuovi Prosumers conduce inevitabilmente alla frammentazione di un sistema produttivo precedentemente caratterizzato da una produzione centralizzata in grandi impianti alimentati nella maggior parte dei casi da fonti fossili. La caratteristica di non programmabilità delle fonti rinnovabili, associata alla frammentazione sopra esposta, comporta un aumento della complessità gestionale dei flussi energetici che prefigura un rischio non trascurabile per il bilanciamento fra domanda ed offerta energetica.

L’obiettivo da perseguire nei prossimi anni è quello di promuovere investimenti che vedono coinvolti nuovi e vecchi attori di mercato al fine di integrare fonti rinnovabili e tradizionali. Questo percorso permette di sfruttare il sistematico avanzamento tecnologico per raggiungere gradualmente un sempre maggiore approvvigionamento da fonte rinnovabile ed elevati indici di indipendenza energetica. L’ambizioso risultato sarà raggiungibile solo accogliendo questa nuova sfida che richiede la messa in campo di competenze multidisciplinari e la corretta gestione di un sistema energetico eterogeneo e caratterizzato da un crescente numero di Prosumer che, integrandosi fra loro, verranno identificati con il termine di Smart Community.

Speak up! Let us know what you think.

Spam Protection by WP-SpamFree