Italia 2030: un nuovo paradigma per il sistema energetico

“Perché i futuri scenari 2030 diventino anche fattibili, tenendo in particolare conto della necessità di fuoriuscire, appena possibile, dalle misure di incentivazione, è necessario che si realizzino alcune condizioni al contorno, esterne, ma anche interne al mondo delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica.

A tal fine è essenziale la capacità del sistema politico di governare, senza troppi traumi, la transizione verso un cambio radicale di paradigma, che in particolare richiede: una profonda trasformazione del comparto edilizio e della struttura urbana (smart buildings e smart cities), una diversa gestione del territorio e del patrimonio forestale (con gli operatori agricoli trasformati in prosumer alle stessa stregua dei cittadini), un’integrazione spinta fra politiche energetiche e sviluppo più complessivo della green economy.”

GB Zorzoli – portavoce Comitato FREE

Il professor Zorzoli spiega il futuro del mercato energetico. Scarica il suo intervento!

GB Zorzoli
Guarda le foto dell’evento

Leggi tutti gli interventi

Speak up! Let us know what you think.

Spam Protection by WP-SpamFree