House

“In fondo al borgo di Angeli m’indicano un edificio a tre piani,
che sarebbe del tutto normale se la mia curiosità non fosse attratta
dalla pensilina vetrata che copre il lungo balcone sulla facciata”

dal libro Animal Spirits in Vallesina di Mario Bartocci

La  Leaf House è la prima casa italiana carbon neutral, autosufficiente dal punto di vista energetico e progettata in modo da non avere impatto sull’ambiente.
Una palazzina di sei appartamenti realmente abitata da collaboratori del Gruppo Loccioni. Situata ad Angeli di Rosora e con la sua esposizione a sud la Leaf House sfrutta al massimo i suoi pannelli solari e l’impianto fotovoltaico.

La climatizzazione è basata su una pompa di calore geotermica, vengono recuperate le acque meteoriche e riutilizzate per irrigazioni e scarichi. L’energia in eccesso viene immagazzinata grazie ad un sistema di accumulo Enel, basato sull’idrogeno e successiva produzione di elettricità con celle a combustibile.

Le soluzioni di building automation presenti aumentano l’efficienza degli impianti e offrono una gestione semplice e funzionale. La casa è dotata di un monitoraggio continuo della qualità dell’aria interna e di ventilazione meccanica con recupero di calore.

Dal luglio 2012, in collaborazione con Samsung SDI, la Leaf House è stata dotata di Firefly: batterie a litio manganese che oggi rendono la casa indipendente dalla rete. L’intero sistema è gestito da myLeaf®, la piattaforma web-based che monitora e controlla i flussi energetici.

La Leaf House è una casa tecnologicamente innovativa, un laboratorio sull’energia pulita, un luogo di studio, visitabile, che sensibilizza e educa al futuro.

All’ultimo piano è situato il loft, un’occasione unica per sperimentare concetti innovativi, uno spazio ideale per mostrare e testare prodotti ecologici ed educare il consumatore ad una sensibile coscienza ecologica.

Visualizza gli articoli
Scopri i Partners


Torna alla mappa della Leaf Community

Hospital